logo

La foto del mese

Uso improprio? Sul manuale non era scritto che non si potevano tagliare le siepi. . .

La frase del mese

Se ti trovi ad affrontare un problema, i casi sono due:
- il problema è risolvibile e quindi non ha senso preoccuparsi
oppure
- il problema NON è risolvibile e quindi perché ti affanni?
TAKE IT EASY. . .

- Approccio ai problemi - Anonimo su web

In Evidenza

  • CORSI DI FORMAZIONE PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI INDUSTRIALI – 28/29 SETTEMBRE

    Approfondisci
  • CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTI ANTINCENDIO - RISCHIO BASSO, MEDIO, ALTO - 25 SETTEMBRE

    Approfondisci
  • CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO – RISCHIO BASSO E MEDIO – 25 SETTEMBRE

    Approfondisci
  • CORSO DI FORMAZIONE DATORI DI LAVORO/RSPP – A PARTIRE DAL 25 SETTEMBRE

    Approfondisci
  • CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO – 22 SETTEMBRE

    Approfondisci
  • PUBBLICATO IL CALENDARIO DELLA FORMAZIONE IN AULA PER L'ANNO 2017

    Approfondisci
           

I nostri Corsi

Organizziamo corsi in aula e online per la tua azienda. I corsi E-learning sono fruibili da qualsiasi dispositivo...

IL QUIZ DEL MESE: CONOSCI LA SICUREZZA?

Mettiti alla prova con 4 livelli di difficoltà per verificare le tue conoscenze...

PARTNER - SITI AMICI

Scopri i nostri partner

Manualistica

Vedi Manuali disponibili

Area Riservata

  danno ambientale

OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ DI BONIFICA – INTERROGAZIONE ALL’UE

OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ DI BONIFICA – INTERROGAZIONE ALL’UE

  ambiente , danno ambientale , inquinamento
 Ven 18 Ott 2013

Il Consiglio di Stato è stato chiamato ad esprimersi, in Adunanza plenaria, sulla questione relativa agli obblighi del proprietario del sito non responsabile nel caso di rilevata contaminazione dello ...

LEGGI TUTTO

PARTE SESTA DEL D.LGS 152/2006 - PROSSIMO ADEGUAMENTO ALLA DIRETTIVA UE

PARTE SESTA DEL D.LGS 152/2006 - PROSSIMO ADEGUAMENTO ALLA DIRETTIVA UE

  danno ambientale , normativa
 Mar 30 Lug 2013

L’8 luglio è stato approvato dal Senato, ed è ora all’esame della Camera dei Deputati, il disegno di legge europea 2013 (Ddl recante “Disposizione per l’adempimento degli obblighi derivanti ...

LEGGI TUTTO

SENTENZA DELLA CASSAZIONE  SULLO SVERSAMENTO DI LIQUAMI ED IL DETURPAMENTO DI BELLEZZE NATURALI

SENTENZA DELLA CASSAZIONE SULLO SVERSAMENTO DI LIQUAMI ED IL DETURPAMENTO DI BELLEZZE NATURALI

  acqua , danno ambientale , inquinamento
 Gio 13 Giu 2013

Lo sversamento di liquami direttamente in un fiume, dovuto al blocco del funzionamento di un depuratore legato a guasto per carenza di manutenzione, determina la sussistenza degli elementi ...

LEGGI TUTTO

RUMORE AMBIENTALE: ATTENTATO ALLA SALUTE

RUMORE AMBIENTALE: ATTENTATO ALLA SALUTE

  ambiente , danno ambientale , rumore
 Mar 5 Apr 2011

Direttamente dall’INAIL arriva la notizia che secondo recenti studi condotti dall'Institute of Cancer Epidemiology di Copenhagen, l'inquinamento acustico potrebbe aumentare il rischio ictus. Ma tra i ...

LEGGI TUTTO

LEGGE COMUNITARIA 2009: DELEGA AL RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA SUI REATI AMBIENTALI

LEGGE COMUNITARIA 2009: DELEGA AL RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA SUI REATI AMBIENTALI

  danno ambientale , normativa
 Ven 25 Giu 2010

Il disegno di legge comunitaria 2009 (A.C. 2449) recava disposizioni volte ad assicurare l'osservanza degli obblighi derivanti dalla partecipazione dell'Italia all'Unione europea, nonché a recepire ...

LEGGI TUTTO

ECOLAV Service S.r.l. utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l' utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento